2BhappyAgency

Top
PROFESSIONE GENIO POSITIVO 11
Professione Genio Positivo®

Perché esiste questo percorso? A quali bisogni risponde? A chi si rivolge?

PROFESSIONE GENIO POSITIVO 2

Nel 2015 è nata ufficialmente 2Bhappy per realizzare il principio della FELICITA’ PRIMA DI TUTTO PER TUTTI.

L’ intento era ed è certo alto, irraggiungibile (almeno non nell’arco della vita terrena di chi scrive ora queste righe) ma urgente e necessario per rendere possibile l’evoluzione positiva della nostra specie.

Dopo anni di studio e ricerca avevamo a disposizione conoscenze, competenze e metodologie per divulgare in Italia la Scienza della Felicità in modo solido. Ma, avevamo anche la consapevolezza che da sole il nostro proposito si sarebbe trasformato in utopia. Ecco perché è nato questo percorso, perché ci fossero altri professionisti competenti, informati, accurati e capaci di trasformarsi in moltiplicatori di impatto sociale e contribuire così ad alimentare il principio che anima 2Bhappy e che ora è diventato il cuore di questa comunità di pratica.

Divulgare e pubblicare contenuti accurati è stata la regola che ci siamo date da sempre e grazie a questo abbiamo iniziato ad attrarre professionisti che volevano avere accesso a queste stesse informazioni e strumenti. A loro abbiamo dedicato le energie dei primi anni di vita di 2Bhappy e continuiamo a farlo con meravigliosa spinta perchè tra le nostre mani è fiorita una comunità di pari competenti, allineati da linguaggi, capace di ibridarsi ed innovare.

Daniela di Ciaccio e Veruscka Gennari

A chi si rivolge?
PROFESSIONE GENIO POSITIVO 7

TARGET – #COACH #FORMATORI #COUNSELOR #ESPERTI DI PRATICHE DI BENESSERE E SVILUPPO PERSONALE #CONSULENTI #EDUCATORI

Il 90% della comunità dei Geni Positivi® è composta da liberi professionisti perché per la natura del loro ruolo sono chiamati ogni giorno a confrontarsi con le esigenze e i bisogni di persone strette nella morsa della difficoltà di cambiare e di un contesto (quello educativo, lavorativo, territoriale, evolutivo) ancora poco adeguato ad offrire risposte, ripensarsi e mettere realmente il benessere delle persone al centro delle proprie strategie.

La sensibilità e il senso di scopo nel voler sostenere, la libertà di poter scegliere come aggiornarsi e con quali strumenti, il senso imprenditoriale, il bisogno di ripensarsi professionalmente e la necessità di non sentirsi soli sono gli elementi e i bisogni che hanno fatto crescere questo network consentendogli di poter continuare ad attrarre energie, risuonare e moltiplicare il proprio impatto sociale.

Daniela di Ciaccio – Co-Founder 2BHappy Agency
A quali bisogni risponde?

BISOGNO 1 – #AGGIORNAMENTO #INTEGRAZIONE #POSIZIONAMENTO PROFESSIONALE

Aggiornamento e contenuti emergenti: I contenuti della Scienza della Felicità e poi a cascata quelli delle Organizzazioni Positive sono giovani ma solidi, il lavoro di ricerca, studio che portiamo avanti in 2BHappy come centro studi consente di avere sempre a disposizione informazioni distillate e metodologicamente integrate. Non sono temi che “vanno di moda” ma bisogni che emergono e a cui bisogna saper dare risposte accurate, concrete e ancorate a un sapere sistemico.

Integrazione: La maggior parte dei professionisti a cui si rivolge il percorso ha acquisito nella propria vita professionale strumenti ed esperienze spesso unici altre volte simili. Questi strumenti e queste competenze spesso sono atomizzati, troppo di nicchia o poco integrati tra loro. La scienza della felicità offre una cornice metodologica, di senso e contenuto trasversale e consente quindi a ciascun professionista di incastonare la propria offerta all’interno di una scenario più ampio, coerente, sistemico, emergente.

Posizionamento professionale: in questo caso abbiamo due distinzioni da fare. Ci sono Geni Positivi® che scelgono questo percorso perché sono in una nuova fase della loro vita professionale che li sta portando a lasciare le aziende, i settori professionali o gli strumenti fino a questo momento coltivati. Il percorso imprime forza ad una scelta già maturata internamente perché offre una struttura di contenuto e metodo su cui ri-costruire il proprio storytelling.

Ci sono poi Geni Positivi® che al contrario, investono le proprie energie in questo percorso perché vogliono rafforzarsi sempre di più e crescere nella direzione che stanno già coltivando con successo arricchendola di un linguaggio che guarda al futuro dell’essere umano, delle organizzazioni e dei governi.

Veruscka Gennari – Co-Founder 2BHappy Agency
PROFESSIONE GENIO POSITIVO 8
PROFESSIONE GENIO POSITIVO 9

BISOGNO 2 – #NETWORKING #COMUNITA’ DI PRATICA

Altro bisogno a cui risponde il percorso è essere insieme, non sentirsi soli, avere a disposizione una comunità di professionisti capace di integrare le reciproche competenze generando progetti in co-branding, co-docenza, co-progettazione e scambio, avere linguaggi comuni e coerenti e soprattutto essere accomunati da un proposito trasversale che deve e vuole generare impatto sociale positivo. Questo è un bisogno urgente e sempre più necessario e noi lo coltiviamo attraverso la FIDUCIA e una logica di abbondanza e non di scarsità. Come ci piace dire sempre: ci comportiamo come un grande “Miracolo delle Mangrovie” e funziona!

Melissa Parrinello – Chief Community Officer Genio Positivo®

User registration

You don't have permission to register

Reset password